13 e 29 gennaio: Kundalini Yoga e… Il femminile, il maschile e le relazioni centrate nel cuore, con Sotantar S. K.

13 e 29 gennaio: Kundalini Yoga e… Il femminile, il maschile e le relazioni centrate nel cuore, con Sotantar S. K. Continuano gli incontri per vivere gli insegnamenti di Yogi

Share
ImmaginAZIONE – Lo Yoga dei Sensi: il 18 dicembre presentazione del libro e laboratorio

ImmaginAZIONE – Lo Yoga dei Sensi: il 18 dicembre presentazione del libro e laboratorio Un’occasione speciale per grandi e bambini: domenica 18 dicembre dalle 16.45 a Nahdah ci sarà la

Share
Un giorno a Nahdah – edizione natalizia: il 18 dicembre dalle 10

Un giorno a Nahdah – edizione natalizia Una giornata speciale per i nostri soci e allievi: é il nostro regalo di Natale. Porte aperte tutto il giorno: Luisa Param Kiret,

Share
Un giorno a Nahdah – Buon compleanno!

  In questi quattro anni abbiamo avuto due inaugurazioni, un trasloco e molto altro; siamo passati dalle lezioni in classe e all’aperto a quelle su Zoom; ci siamo seduti a

Share
Sadhana

“Una volta una persona disse riguardo alla sadhana: “Dopo aver fatto la sadhana, non vi dovrebbe capitare niente”. Io dissi: “No. Quando ha luogo la sadhana, dovrebbe accadervi di tutto

Share
Solstizio d’estate: ritrovare la vitalità e aprirsi con gioia

Solstizio d’estate: ritrovare la vitalità e aprirsi con gioia L’appuntamento è lunedì 21 giugno dalle 19, in presenza a Nahdah Yoga (Via Verdi 82-84 a Empoli) e online su Zoom.

Share
Perché meditare?

Qualunque risposta possiamo darti, non sarà mai paragonabile al farne esperienza diretta, a provare tu stesso cosa significa e come ti fa sentire. Certo, ci sono tradizioni millenarie che ti

Share
Perché meditare? Venerdì 11 dicembre ore 18.45 su Zoom

Qualunque risposta possiamo darti, non sarà mai paragonabile al farne esperienza diretta, a provare tu stesso cosa significa e come ti fa sentire. Certo, ci sono tradizioni millenarie che ti

Share
La mente e il Kundalini Yoga

La vostra mente è in continuo movimento. Non possiede di per sé né una base né una realtà fondamentale. Senza alcuno sforzo da parte vostra, produce pensieri di ogni tipo.

Share
Auto-guarigione e conoscenza del Sé

Troppa consapevolezza richiede troppa pazienza. Normalmente, quando si diventa più saggi, si diventa meno pazienti e si

Share